Requisiti di accesso

Per accedere alla laurea magistrale in Scienze pedagogiche appartenente alla classe LM-85 è necessario il possesso di specifici requisiti di tipo curricolare. Il possesso di tali requisiti è a sua volta indispensabile per l’accesso alla verifica della personale preparazione dello studente, che viene accertata annualmente per i nuovi iscritti tramite test selettivo in ingresso.

Costituisce requisito curriculare il possesso di laurea o di diploma universitario di durata triennale, o altro titolo conseguito all’ estero e riconosciuto idoneo. In particolare, con riferimento alle classi di laurea secondo quanto stabilito dal D.M. 270/04 (e a quelle ritenute equivalenti dell’ ordinamento previgente secondo il D.M. 509/99),  danno titolo di accesso alla laurea magistrale in Scienze pedagogiche, la laurea triennale in Scienze dell’ educazione e della formazione, appartenente alla classe L-19 e, con almeno 12 CFU in discipline pedagogiche, le seguenti lauree triennali: Filosofia, classe L-5; Scienze e tecniche psicologiche, classe L-24; Servizio sociale, classe L-39; Sociologia, classe L-40; Economia, classe L-33; Scienze dei servizi giuridici, classe L-14; Storia, classe L-42.

La laurea triennale in Scienze dell’ educazione e della formazione, classe L-19, dà accesso diretto alla laurea magistrale in Scienze pedagogiche quando il titolo di laurea sia stato conseguito con una votazione finale di almeno 95 su 110.
In tutti gli altri casi, la verifica della personale preparazione è obbligatoria e avviene attraverso una prova selettiva in ingresso alla quale possono accedere solo gli studenti in possesso dei requisiti curriculari di sopra indicati.